Si chiude a quota 28 punti. Valgono un terzo posto e dunque è podio per il primo appuntamento del 2010 con le Audi Sailing Series. Un debutto che ha mostrato un netto miglioramento del team rispetto alla trasferta americana, ma che lascia un po di amaro in bocca per alcuni punti lasciati sul campo di regata tra sabato e domenica

Oggi solo una regata disputata, perchè il vento a Lerici si è fatto attendere fino alle 13.30, poi gli 8-10 nodi hanno permesso il via verso le 14.00. Una regata condizionata da un improvvisto salto di vento – circa 25 gradi- che ha favorito chi era partito sul lato destro del campo, quello che in partenza sembrava il peggiore.

Carlo Alberini:
“Oggi abbiamo fatto una partenza strepitosa, sul lato sinistro. Abbiamo condotto in pratica tutta la prima poppa, poi il salto di vento ci ha rallentato e nel tentare il tutto per tutto abbiamo fatto un ingresso in boa un po’ troppo aggressivo ed abbiamo dovuto fare un 360′. Il decimo posto in questa regata dunque è più che meritato.”

Prossimo appuntamento per i Melges 32 a fine mese con la seconda tappa a Scarlino, ma per Lightbay Sailing Team c’è l’ appuntamento con i Melges 20 il 17 ed il 18 aprile a Lerici.

CLASSIFICA DOPO 7 REGATE, CON UNO SCARTO

1. FANTASTICAAA 11
2. RUSH DILETTA 24
3. CALVI NETWORK 28
4. BRONTOLO 28
5. B-LIN SAILING.COM 30
6. HIGH LIFE 33
7. FRA MARTINA 39
8. OPUS ONE 39