Riva del Garda – Dopo i successi di Sanremo e Malcesine, Calvi Network (Alberini-Brcin, 26-1) rallenta il passo, seppur non di molto, nell’ambito dell’Alcatel J/70 Cup.

Trascorse due giornate da leader, il team di Carlo Alberini ha visto sfuggirgli di mano la testa della classifica appannaggio dei due volte campioni europei di Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 1-6), premiati dai buoni spunti prestazionali e da un’invidiabile solidità di piazzamenti.

A commentare l’esito della frazione organizzata dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con la J/70 Italian Class è stato Branko Brcin, tattico dello scafo portacolori del Lightbay Sailing Team: “Dopo Sanremo e Malcesine è arrivato un altro ottimo risultato, anche se dispiace aver sprecato l’occasione di aumentare il vantaggio nell’ambito del circuito a causa di un paio di prove nelle quali non siamo riusciti a esprimerci al meglio. E’ stato comunque confortante tornare al successo nella prova conclusiva: affermazione utile a salvare il secondo gradino del podio dall’attacco di J-Curve (Roversi-Ivaldi, 8-8) e di Notaro Team (Domenici-Negri, 2-20) e a rinfrancare il morale dopo i pessimi parziali rimediati nella quinta e nella sesta regata“.

Come anticipato da Brcin, a completare il podio della tappa è stato J-Curve, sul podio dopo soli tre eventi disputati nell’ambito della classe. A seguire l’imbarcazione di Mauro Roversi sono stati i già campioni europei di Notato Team e Rush Diletta (Mocchegiani-Ivaldi, 13-4).

Salutato il Garda, la flotta J/70 guarda ora verso Scarlino, dove l’Alcatel J/70 Cup giungerà a conclusione verso la fine di luglio: Calvi Network giungerà all’appuntamento da leader della classifica provvisoria. Sarà l’ultima occasione per raffinare la preparazione in vista del Mondiale, in programma a Porto Cervo tra il 12 e il 16 settembre.

A Riva del Garda, a bordo di Calvi Network hanno regatato Carlo Alberini nel ruolo di timoniere, Branko Brcin alla tattica, Karlo Hmeljak alla randa e Sergio Blosi, nel doppio ruolo di trimmer e comandante.

La stagione 2017 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Serigrafika, Garmin e PROtect Tapes.